Boston: I fratelli Tsarnaev avevano un addestramento speciale

1 magg -Dzhokhar e Tamerlan Tsarnaev avevano seguito una speciale preparazione prima di commettere l’attentato terroristico alla maratona di Boston. La notizia è stata data domenica da Michael McCaul, presidente dell’House Committee on Homeland Security (Comitato per la Sicurezza Interna della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti).

Lo testimoniano i congegni esplosivi autoprodotti in stile terrorista che si presentano come pentole a pressione riempite di pallottole. Questo tipo di sistema è utilizzato dai guerriglieri per effettuare attacchi terroristici in Afghanistan, India e Pakistan. Senza un’adeguata preparazione i fratelli Tsarnaev non avrebbero potuto creare questa bomba.

Nel 2011 i servizi speciali russi avevano trascritto una conversazione telefonica fra Zubeidat Tsarnaeva,madre dei fratelli Tsarnaev sospettati d’aver commesso l’attacco terroristico di Boston, e uno dei figli, nella quale i parlava della jihad in “termini poco chiari”.

I rappresentanti delle autorità americani, dopo aver comunicato in forma anonima la notizia ai giornalisti, hanno raccontato che i servizi speciali russi hanno presentato degli appunti ai colleghi americani alcuni giorni fa, esprimendo inoltre il loro dispiacere per il fatto che l’FBI non fosse stato in possesso di tali informazioni in precedenza, dato che questo avrebbe dato motivo di osservare con maggiore attenzione i fratelli Tsarnaev. Non sono stati diffusi ulteriori dettagli sulla conversazione trascritta.

http://italian.ruvr.ru/2013_04_29/I-fratelli-Tsarnaev-avevano-seguito-un-addestramento-speciale/



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *