Bruxelles: “Sharia per il Belgio”, protesta islamica per il fermo di una donna in burqa

Gli estremisti islamici belgi hanno cercato di sollevare una nuova ondata di rivolte nei quartieri musulmani di Bruxelles. Operando in Belgio e nei Paesi Bassi la fazione radicale “Sharia per il Belgio” ha distribuito su internet e via sms messaggi nei quartieri arabi della capitale invocando ulteriori attacchi ai “nemici di Allah”.

Il pretesto è stato il tentativo della polizia di perquisire in strada una donna in burqa, il cui uso è proibito dalla legge belga. Per identificare la donna è stata portata in commissariato. L’arrestata è risultata essere una donna belga convertitasi all’islam due anni fa. Non appena è giunta la notizia, circa duecento persone si sono radunate davanti al commissariato per protestare. Undici manifestanti sono stati arrestati. Lo stesso giorno sono stati tutti rilasciati, ma la situazione rimane tesa a Bruxelles.

http://italian.ruvr.ru/2012_06_02/76829543/



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

1 Comment

  1. franca cris /

    se protestano gli islamici,non succede nulla,quante volte hanno protestato migliaia di altri belghi per altre questioni,e non sono stati ascoltati?,cosa sono 200 islamici,di fronte alle leggi di uno Stato,di fronte al razzismo di fronte ad una donna che si annulla sotto un velo,che non vuole esistere per l’ambiente in cui vive,solo perche’ l’uomo con cui ha scelto di vivere,le impone di mettersi sotto un lenzuolo che nessuno deve guardarla,che lei non deve vivere per nessuno? lasciateli protestare,si stancheranno,e presto anch’essi capiranno che e’ umiliante stare sotto un lenzuolo ed essere solo un fantasma,rinunciare ai propri sogni,essere un essere umano che vive,invece che una nullita’ che vegeta. Dico a questa donna belga.- come hai potuto rinunciare alla tua cultura,come hai potuto rinunciare ai tuoi sogni,chissa’ quanti ne avevi prima di conoscere l’uomo che ti ha fatto rinunciare a loro,forse volevi essere qualcuno,volevi inventare qualcosa,avevi desideri di viaggiare,di essere una persona libera,felice,di poter guardare in faccia chiunque senqa avere paura di mostrarti,di mostrare il tuo vero viso..adesso invece sei diventata una che si nasconde,che ha rinunciato ai suoi sogni,che ha rinunciato ,ha abiurato cio’ che era,ora sei solo un’ombra che cammina!!!!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *