Egitto: hackerata pagina Twitter Fratelli Musulmani

La pagine Twitter dei Fratelli Musulmani è stata hackerata da alcuni pirati informatici che hanno postato messaggi critici nei confronti della Confraternatita e che hanno sostituito l’immagine del candidato islamico alle presidenziali Mohammed Mursi con quella di Khaled Saeed, la cui morte a causa delle torture della polizia è considerata simbolo della Rivoluzione del 25 gennaio.

Gli hacker hanno scritto: “Abbasso i Fratelli Musulmani e cio’ che rimane del deposto regime” di Hosni Mubarak, “Lunga vita alla rivoluzione”, “Dedicato ai martiri” e “Khaled Saeed per sempre”.

Gli hacker hanno anche minacciato di entrare e modificare la pagina Twitter di Ahmed Shafiq, ex premier e sfidante di Mursi al ballottaggio fissato per il 16 e 17 giugno.

http://www.adnkronos.com/IGN/Aki/Italiano/Politica/Egitto-hackerata-pagina-Twitter-Fratelli-Musulmani-vittima-Rivoluzione-invece-di-Mursi_313347951216.html



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *