Il Cardinale Betori sulla moschea a Firenze

Sulla moschea a Firenze ”sia la comunita’ musulmana a dirci come vuole esprimersi, in modo compatibile con il bene comune della citta”’. Lo ha detto il cardinale arcivescovo di Firenze, Giuseppe Bteori, intervenendo a Eunomia Master, a Settignano (Fi).

”Ci sono voluti 1200 anni per costruire una cattedrale degna di tale nome – ha rciordato Betori -. Se la comunita’ musulmana e’ arrivata a Firenze 10 o 15 anni fa, mi sembra che questo lasso di tempo giustifichi da se’ il fatto che ancora non ci sia una moschea degna di questo nome. Ci sono dei tempi con cui le comunita’ si radicano sul territorio, si affermano e si esprimono”.

Il cardinale si e’ soffermato sul concetto di multiculturalismo: ”Per la Chiesa la verita’ si impone per la forza della verita’ stessa. Gli umani siano liberi da coercizioni. Il multiculturalismo? La Chiesa – ha ricordato l’arcivescovo – ha smesso di parlare di tolleranza, sono gli individualisti ora a farlo. La Chiesa riconosce la liberta’ a tutti di cercare la verita’, attraverso il dialogo, mai con la violenza”.

http://www.liberoquotidiano.it/news/948845/Islam-card-Betori-moschea-a-Firenze-Con-tempi-radicamento-comunita–musulmana.html



Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>