Il Killer del soldato inglese è un nigeriano, nato e cresciuto a Londra

23 MAG- Sarebbe Michael Adebolajo il nome di uno dei due uomini sospettati di aver attaccato e ucciso ieri un soldato nel sud-est di Londra. Lo riferisce Sky News. Avrebbe 28 anni, di origine nigeriana, ma nato e cresciuto a Londra.

Sarebbe un ex studente dell’Università di Greenwich dove la polizia ha perquisito un’abitazione intorno alle 5 della mattina, forzando la porta e portando via due sorelle intorno ai 30 anni, una donna più grande e un ragazzo adolescente.

“Giuriamo nel nome di Allah che non smetteremo mai di combattervi”, “la vostra gente non sara’ mai al sicuro. Mandate a casa il vostro governo, non si preoccupano di voi”. Sono le parole che il presunto terrorista, che ha ucciso un soldato decapitandolo con un machete, ha gridato in strada secondo quanto fa vedere un video di Itv che mostra l’uomo con le mani sporche di sangue

. “Mi scuso con le donne che oggi sono state testimoni – ha detto l’uomo di origine africana – ma nella nostra terra le donne devono assistere alle stesse cose”. (AGI) .



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *