Leader islamico britannico Anjem Choudary: “I gay saranno lapidati”

28 mar – Anjem Choudary ha dichiarato che i gay saranno uccisi non appena entrerà in vigore la Sharia in GB. “Ci sono persone che sono attratte dai muli ma questo non significa che sia una cosa giusta”.

Anjem Choudary, ex avvocato fulminato sulla via di Allah, ad una conferenza organizzata da associazioni islamiche contro la guerra in Iraq, ha detto che i gay saranno i primi a essere educati quando la Sharia entrerà in vigore in Gran Bretagna, e primo tra loro Lord Peter Mandelson, ministro gay dichiarato, che sarà lapidato per la sua relazione affettiva con un uomo.

“Ci sono persone che sono attratte dai muli ma questo non significa che sia una cosa giusta”. In tale delirio, la volontà dei partner sembra essere un particolare trascurato.

Scotland Yard investiga da mesi sul predicatore islamico dopo che lancio’ un paio di mesi fa una campagna per costringere le donne islamiche a indossare il burka. Accade in gran Bretagna, oggi.

Lazzarini Giorgio – redazione@gay.tv



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *