Londra 2012: una donna velata è la portandiera del Qatar

Sara’ una donna a portare la bandiera del Qatar durante la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra. La scelta del Comitato olimpico di Doha e’ infatti caduta sulla campionessa di tiro Bahiya al-Hamad, una delle tre donne che difenderanno i colori dell’emirato del Golfo nella capitale britannica. Si tratta di una svolta storica per il Qatar, le cui atlete mai prima di Londra 2012 avevano potuto partecipare ai Giochi.

“Sono veramente orgogliosa di portare la bandiera del Qatar tra gli atleti provenienti da tutto il mondo”, ha scritto su Twitter la al-Hamad, giovane campionessa di tiro a volo che ha conquistato tre medaglie d’oro e due d’argento ai Giochi Arabi del 2011. Il Comitato Olimpico Internazionale le ha dato una wild card per partecipare alla gara di Carabina ad aria compressa da 10 metri. Oltre alla al-Hamad, hanno ottenuto una wild card del Cio altre due atlete del Qatar: la nuotatrice Nada Arkaji e la sprinter Noor al-Malki.

La notizia che la al-Hamad e’ stata scelta come portabandiera del Qatar arriva quasi in contemporanea con l’annuncio del Cio secondo cui l’Arabia Saudita schierera’ due atlete alle Olimpiadi. Riad inviera’ a Londra la judoka Wodjan Ali Seraj Abdulrahim Shahrkhani, che gareggera’ nella categoria +80 kg, e l’ottocentista Sarah Attar. Alle Olimpiadi di Pechino 2008, solo 3 Paesi (Arabia Saudita, Qatar e Brunei) non hanno preso parte alle competizioni femminili.

http://www.adnkronos.com/IGN/Aki/Italiano/Sport/Londra-2012-velata-e-campionessa-di-tiro-sara-donna-portandiera-Qatar_313495653179.html



Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>