Pakistan, talebani decapitano 2 soldati ed espongono le teste su pali

7 mag. (LaPresse/AP) – I talebani hanno decapitato due soldati pakistani e conficcato le loro teste su dei pali a Miran Shah, cittadina della regione del Nord Waziristan. Lo rendono noto fonti di intelligence, precisando che, stando a quanto afferma un comandante pakistano, i militanti hanno ucciso i due uomini ieri sera quando l’esercito ha fatto irruzione in due diverse case della città.

L’operazione militare era stata decisa in seguito all’imboscata tesa a un checkpoint alcune ore prima e in cui erano morti nove soldati. I funzionari dell’intelligence non hanno specificato come i soldati siano stati rapiti, ma hanno confermato che le loro teste sono state esposte su due pali in diversi parti di Miran Shah. I funzionari e il comandante talebano hanno parlato in via anonima oggi perché non autorizzati a parlare ai media.

http://www.lapresse.it/mondo/asia/pakistan-talebani-decapitano-2-soldati-ed-espongono-teste-su-pali-1.158333



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *