Primavera araba, Tunisia: in tv sempre piu’ donne velate

Alla tv di Stato appaiono sempre piu’ spesso donne e telegiornaliste velate, mentre tutto questo era vietato sotto Ben Ali”. Parola della nota blogger tunisina Amira Yahyauoi, che in un’intervista con Aki – Adnkronos International lancia l’allarme sul rischio islamizzazione della societa.

Islamizzazioone evidente a partire dagli schermi della tv, alla luce del dibattito sorto in Tunisia sulla bozza dell’articolo 28 della Costituzione, in base alla quale il principio della ”complementerita’ tra i sessi” potrebbe soppiantare il Codice di Statuto personale del 1956.

Tunisia: negli asili salafiti bimbe velate, niente giocattoli, né musica, né danza e promiscuità

http://www.imolaoggi.it/?p=26363



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *