Primavera islamica, Libia: torna la poligamia vietata da Gheddafi

12 febbr – La sezione costituzionale della Corte Suprema libica ha reintrodotto la poligamia, ribaltando una parte della legge sul matrimonio del regime di Muammar Gheddafi che vietava a un uomo di avere piu’ mogli, perche’ considerata contraria alla Sharia, la legge islamica.

Lo riferisce la stampa libica. D’ora in poi, un marito potra’ sposare una seconda moglie senza il consenso della prima o l’autorizzazione di un tribunale. ansa



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *