Recidivo aggredisce la ex moglie, arrestato albanese

Richiamati dalle urla, alcuni condomini di uno stabile del quartiere Aurelio hanno contattato il “113” segnalando l’ennesima lite violenta tra moglie e marito. In realtà, invece che per una lite, la Polizia è intervenuta per l’aggressione violenta di un uomo nei confronti della sua ex moglie.

La vittima, un’albanese 36enne, aveva già da tempo lasciato l’uomo, un connazionale di 43 anni, ma lui non aveva accettato la fine della loro relazione e aveva continuato a tormentarla con maltrattamenti e lesioni, anche in presenza dei loro figli minori. Bloccato l’uomo, e richiesto l’intervento di personale sanitario per prestare soccorso alla ex moglie, S.A. è stato arrestato e dovrà rispondere del reato di stalking.

http://roma.repubblica.it/dettaglio-news/roma-14:08/13195



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *