Tunisino accoltella 5 volte l’ex moglie per gelosia, è gravissima

22 nov – Verso le 20 di ieri sera, a Monterosso nelle Cinque Terre, un tunisino di 29 anni ha accoltellato l’ex moglie di 23 anni con 5 colpi. Subito arrestato dai carabinieri, non ha opposto resistenza. La donna è gravissima.

Ieri sera verso le 20, a Monterosso nelle Cinque Terre in provincia della Spezia un tunisino di 29 anni ha accoltellato cinque volte l’ex moglie di 23 anni dalla quale si stava separando. Il dramma è avvenuto nell’abitazione in cui viveva la ragazza.

I due stavano litigando, come spesso accadeva nell’ultimo periodo, quando il tunisino ha tirato fuori un coltello dalla lama lunga 30 centimetri e ha colpito l’ex moglie con 5 fendenti. La ragazza che non è riuscita a fuggire dalla furia omicida dell’uomo ed è stata ferita alle braccia, al torace, all’addome e alle gambe, ora si trova in condizioni gravissime.

I carabinieri hanno arrestato l’uomo mentre stava abbandonando la casa. Il 29enne non ha opposto resistenza all’arresto. La motivazione della sua ferocia contro l’ex moglie sarebbe la gelosia. Infatti l’uomo non riusciva ad accettare la separazione dalla donna e continuava a cercarla. Così i due finivano sempre per avere discussioni animate. In passato i carabinieri gli avevano intimato di non trovarsi più nei pressi della abitazione in cui l’ex moglie viveva a Monterosso. La ragazza abitava con i nonni e la figlia nata da pochi mesi. I parenti della vittima rimangono in ansiosa attesa di sapere se la ragazza riuscirà a sopravvivere alla brutale aggressione.

http://www.net1news.org/monterosso-uomo-accoltella-5-volte-l%E2%80%99ex-moglie-per-gelosia.html



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *