India: in villaggio di musulmani proibiti i matrimoni d’amore

13 luglio – Vietati matrimoni d’amore, visite al mercato da sole e telefoni cellulari per le donne sotto i quaranta’anni.Lo ha deciso il consiglio comunale di Asara, un villaggio dello stato settentrionale indiano dell’Uttar Pradesh a soli 70 chilometri da Nuova Delhi.

Lo riferiscono diversi quotidiani indiani, con il giornale Hindu che sottolinea la prevalenza di musulmani nel villaggio e parla di “diktat in stile talebano“. Il consiglio comunale spiega di aver deciso le misure per proteggere le donne “ingenue” dalle influenze corrutrici dei “Romeo della strada” . adnk

http://www.imolaoggi.it/?p=21680



        

Tieniti aggiornato. Leggi imolaoggi.itImolaOggi su Facebook

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *